Vestiti Steve JobsPerchè Steve Jobs vestiva sempre in dolcevita nero, jeans e scarpe da ginnastica? Il segreto di questo mistero è nascosto nella sua biografia ufficiale e Walter Isaacson ne ha anticipato la sostanza.

Tutto nacque negli anni ’80 quando Steve Jobs fece visita alle industrie di Sony in Giappone. In quelle fabbriche tutti i dipendenti avevano la divisa e Steve Jobs chiese i motivi di quegli abiti a Akio Morita, l’allora presidente della società. Lui spiegò che dopo la guerra gli abitanti non avevano molti vestiti e Sony, così, decise di far realizzare quelle divise per lavorare. Le divise furono confezionate da Issey Miyake, un famoso designer.

Steve Jobs, allora, colpito da quello stile chiese a Miyake di confezionare dei giubbini per Apple. I dipendenti della società, però, non furono entusiasti di questa sorta di “divisa” e Steve Jobs lasciò stare. Chiese a Miyake di confezionare una divisa per lui.

Il designer realizzò un centinaio di dolcevita. Da quel giorno Steve Jobs indossò quegli abiti quale simbolo di riconoscimento della sua persona.

[via gawker]

Lascia un commento

Cosa ne pensi?