Samsung produrrà il processore A6 per i prossimi iPad 3 e iPhone 5

Nonostante i tentativi di Apple di liberarsi dagli accordi con Samsung, la società non avrebbe raggiunto l’autonomia dei processori con TSMC e, per tale motivo, la società ricorrerà di nuovo al colosso coreano per la produzione dei prossimi processori per iPad 3 e iPhone 5.

Lo rivela una fonte all’interno del mercato asiatico che, aggiunge, “i prossimi processori A6 saranno quad core con un’architettura a 28 nanometri”. Una tecnologia non facile da raggiungere in un solo anno. Gli accordi con Samsung valgono ben 8 miliardi di dollari in processori, vale a dire il 5% di tutto il fatturato della società coreana.

Un mercato così ampio danneggerebbe Apple se Samsung decidesse di non produrre più chip per la Mela, ma danneggerebbe anche gli interessi della stessa Samsung. Quest’ultima utilizzerà le fabbriche del Texas costruite nel 1997 per far fronte la richiesta di Apple.

[via koreatimes]

  • Leonardo

    Kiro, iPhone 6 semmai, non fare lo stesso errore degli altri!
    Il “gioco” che apple fece tra 3g e 3gs non può più essere fatto, in quanto il 3g altro non era che l’iPhone 2.

    Correggi 🙂

    • Quindi secondo te si chiamerà iPhone 6 e non iPhone 5?

  • bonci

    coi nomi è sempre un casino.. non vorrei essere io a decidere per i nomi degli iphone..

  • 46ax

    Dubito che si chiamerà iPhone 6 secondo me daranno un 5 e un 5s ..
    Non avrebbe senso chiamarlo 6.. Avrebbero dovuto chiamare questo 5..
    Ormai secondo me la Apple farà una rivoluzione ogni 2 anni nell’anno dove non ci sarà la rivoluzione ci sarà un miglioramento..

    Ora aspettiamo l’ipad 2s.. XD