GarageBand diventa universal e funziona anche su iPhone

GarageBand, l’applicazione che Apple ha creato per i musicisti e i podcaster, si è aggiornato alla versione 1.1 diventando universal. Ciò che era un’app per iPad, quindi, è diventata accessibile anche negli iPhone. All’interno ci sono alcuni strumenti musicali, 250 loop preregistrati, un mixer e molti altri strumenti.

L’obiettivo è offrire dei canali in sui inserire le tracce musicali per arrivare alla composizione finale salvabile in formato AAC, a 192 kbps, per poi importarlo in iTunes. GarageBand pesa 501 MB e si scarica per 3,99 € nell’App Store.

Cosa ne pensi?