webcam MacBook

Molti credono che i prodotti di Apple costino troppo. E’ un pensiero che nasce se si pensa che un iMac sia solo un computer, e una Ferrari solo una macchina e un diamante solo una roccia compressa all’inverosimile. Un computer di Apple richiede centinaia di ore di ingegnerizzazione per perfezionare ogni singolo particolare, che va da una curva del design fino agli elementi che non si vedono.

Tanto per fare un esempio: la webcam integrata. Per alcuni è una webcam simile alle altre, ma non è così. Il suo LED che si accede quando è attiva non è enorme LED in bella vista che non fa altro che accendersi e spegnersi. La preoccupazione di Jonathan Ive, capo del settore design, fu quella di nascondere il più possibile quel LED perchè lo considera poco estetico. Così, coinvolgendo il team dei materiali, riuscì a far costruire una macchina capace di effettuare micro fori nell’alluminio.

Ogni macchina laser, adibita ai micro fori, costa 250.000 $ ed è usata, oltre per i computer, anche per gli accessori come tastiere e Magic Trackpad. Apple ha ordinato centinaia di queste macchine spendendo oltre 25 milioni di dollari. Gli altri produttori non farebbero mai una cosa del genere per tentare di raggiungere la perfezione estetica.

[via businessweek]

Unisciti alla conversazione

6 Comments

  1. Purtroppo c’e anche tanta gente che parla senza alcun tipo di conoscenza,e apre bocca solo per sentito dire.

  2. dipende da quanto costa la perfezione e su cosa la si applica!

    il design unibody del mac sono disposto a pagarlo ben volentieri, ma se devo pagare per esempio 100€ in + perchè una webcam è antiestetica mi sembra ridicolo! è come mettere una keyboard in diamante perchè è indistruttibile e più bella, però il macbook costa 30k euro.

    se invece questa miglioria costa all’utente finale 1€ tanto di cappello ad apple 🙂

    1. Ma infatti noi non sappiamo quanto costa all’utente finale,io la prendo comeuna cosa molto positiva,lo studio e la progettazione si paga,per ottenere buoni risultati.

  3. Basta vedere i margini che hanno gli altri produttori per capire quanto i paragoni iniziali non reggano…

    Mentre gli altri girano sul circa il 10% Apple sta sul 30%+ quindi a voi le conclusioni sul perchè costano di piu’…

Leave a comment

Cosa ne pensi?