Il TED è un’associazione non profit che organizza conferenze molto importanti, a livello mondiale, basato su tecnologia, intrattenimento e design. Durante una conferenza è salito sul palco Thomas Suarez, un bambino di 12 anni che anzichè giocare ai videogame, come molti suoi coetanei, ha fondato una società: la CarrotCorp.

Negli USA bastano pochi dollari e pochi giorni per aprire una società, Thomas Suarez ne ha approfittato per creare la sua società di software. Nell’App Store, infatti, ci sono due sue applicazioni: Earth Fortune, che cambia il colore della foto del Pianeta in base all’umore e Bustin Jieber, un gioco molto semplice in cui bisogna colpire Justin Bieber.

Il modo di esprimersi e la sua determinazione hanno ricordato Steve Jobs che, come ammette Suarez, lo ha ispirato per questo suo percorso. Il suo segreto, svela il bambino, è l’App Club della sua scuola che gli ha permesso di comprendere i linguaggi di programmazione. Una forte dimostrazione di quanto può fare il settore educativo per formare gli imprenditori del futuro.

Lascia un commento

Cosa ne pensi?