E pensare che basta avere solo più di 20 anni di età per aver conosciuto il Walkman, il dispositivo di Sony che permise di trasportare la propria musica ovunque. A distanza di 20 anni il settore musicale è profondamente mutato con il passaggio dei nastri magnetici alle memorie di massa e l’archiviazione, così, di migliaia di brani.

Ora il Walkman sono prodotti retrò e stimolano quel filone chiamato vintage. E’ vintage l’Audman, un accessorio per iPhone in grado di trasformarlo in Walkman. Grazie ai pulsanti in rilievo, infatti, la custodia permette di cambiare canzone senza dover estrarre il telefono. Una batteria interna, inoltre, permette anche di ricaricarlo.

L’Audman è stato sviluppato da Dean e Sean ed è su Kickstarter. Per far partire la produzione servono 42.000 $, mentre una singola unità è venduta per 135 $.

[via kickstarter]

Leave a comment

Cosa ne pensi?