I MacBook Pro potrebbero avere il Retina display dal 2012

Attualmente i MacBook Air possiedono una risoluzione di 1440 x 900 pixel, un passo avanti rispetto agli usuali 1280 x 800 pixel supportati da uno schermo da 13″. Un passo avanti destinato a vederne molti altri entro la primavera del 2012. Secondo alcune fonti tra i produttori di schermi, infatti, entro il secondo trimestre del prossimo anno Apple sarà in grado di avere schermi da 2880 x 1800 pixel per i MacBook Pro.

La società starebbe già trattando la loro produzione in massa per i portatili. Il tutto sarà reso possibile grazie ai nuovi processori Ivy Bridge, in arrivo per il prossimo anno, che in teoria possono supportare una risoluzione massima di 4096 x 4096 pixel.

Schermi da 2880 x 1800 presentano una densità doppia rispetto quelli attuali trasformandoli, a tutti gli effetti, a schermi Retina. Ideale per applicazioni grafiche e multimediali superiori.

[via digitimes]

  • Leonardo

    Non vedo l’ora!

  • giulioapo

    è quindi che i nuovi computer portatili usciranno entro marzo 2012?
    (maya permettendo? 😀 )