Apple regala l’adattatore microUSB in Cina ma in Europa no, perchè?

Qualcuno la chiama tirchieria, altri abile mossa per racimolare altro denaro da mostrare durante la presentazione dei dati finanziari, sta di fatto che la tendenza di Apple di aggiungere accessori nelle sue confezioni diventa sempre più invisibile.

Ma un caso strano accade in Cina, dove la società vende i suoi terminali on line per alcuni problemi di sicurezza nella vendita nei negozi. Le scatole cinesi, scusate il gioco di parole, nascondono una sorpresa: l’adattatore microUSB.

Voluto dall’Unione Europea per standardizzare i caricabatterie per cellulari, è venduto a parte per 9 euro. Perchè Apple lo regala in Cina e non in Europa? Forse perchè in Europa siamo “costretti” ad acquistarlo per la normativa europea e in Cina no? Non so voi, ma io non lo comprerò mai per questioni di principio.

[via micgadget]

  • mario

    Piuttosto che comprarlo da loro lo prendo su ebay alla metà! 9euro sono davvero tanti per un adattatore. Dovrebbero regalarlo

  • stedd

    La solita Apple

  • anerDev

    Ma questo adattatore nasconde sorprese al suo interno, stile Thundebolt ?

  • Pingback: Per quale motivo Apple inserisce l’adattatore microUSB negli iPhone 4S Cinesi e non in quelli Europei? - iPhone Italia – Il blog italiano sull'Apple iPhone 4S, iPhone 4 e 3GS()

  • Cristiano

    Cosa vuol dire “siamo obbligati a comprarlo per la normativa europea e in Cina no”?!?!?
    Non ci obbliga nessuno a comprarlo.

  • Pingback: Apple aggiunge l’adattatore microUSB negli iPhone 4S Cinesi ma non in quelli Euperei - AppleZein – Il blog Apple News per gli utenti Apple()