L’era post Steve Jobs non frena i successi di Apple. La società, infatti, ha registrato un nuovo record nel suo primo trimestre del 2012, il primo governato da Tim Cook.

Negli ultimi tre mesi la società ha fatturato 46,33 miliardi di dollari con una crescita di ben il 73% rispetto allo stesso trimestre del 2011, quando fatturò 26,74 miliardi di dollari. L’utile passa a 13,06 miliardi di dollari con 13,87 $ di dividendo diluito per azione. I margini sono del 44,7%, mentre nello stesso periodo dello scorso anno erano del 38,5%. Il 58% del fatturato è stato registrato fuori dagli Stati Uniti.

Ma vediamo le vendite del trimestre:

  • iPhone venduti: 37,04 milioni di unità (+128 %).
  • iPad venduti: 15,43 milioni di unità (+111 %).
  • Mac venduti: 5,2 milioni di unità (+26 %).
  • iPod venduti: 15,4 milioni di unità (-21 %).

Tim Cook si è espresso molto a favore di questo risultato. Ottimo considerando la congiuntura economica sfavorevole. Per il prossimo trimestre gli analisti prevedono un fatturato di 32,5 miliardi di dollari.

Leave a comment

Cosa ne pensi?