Virgin America rende omaggio a Steve Jobs

Patron Branson sa benissimo come fare pubblicità ed è un mago nel marketing. Per la sua linea di voli low cost Virgin America, infatti, ha indetto un concorso interno tra i dipendenti al fine di trovare alcune frasi da scrivere su degli aerei. Uno degli Airbus A320, così, è stato nominato “Stay hungry, Stay Foolish”.

Avrete sentito questa frase centinaia di volte ad ottobre, quando Steve Jobs passò a miglior vita e i media mondiali si occuparono delle sue commemorazioni. Pronunciate nel 2005 a Stanford, durante il giorno delle lauree, fu scelto dall’ex CEO di Apple come frase di chiusura del suo discorso e fu presa dal Whole Earth Catalog, un catalogo nato per gli hippie negli anni ’70.

Strano che a Ryanair non sia venuta la stessa idea. Di solito la compagnia ama scrivere frasi sui propri aerei. Ricordo che quando Alitalia fu in seria difficoltà scrisse sui suoi aerei in giro per l’Italia “Arrivederci Alitalia”.

[via macrumors]

Cosa ne pensi?