ipod-nano-touch

Immagine 1 di 3

Chi ha seguito l’evoluzione dell’iPod si ricorderà della prima generazione dell’iPod Shuffle. Apple lo propose come il primo player musicale sprovvisto di schermo e dalle dimensioni simili a quelle di un pacchetto di gomme. Bianco, in blocco unico di plastica, era l’iPod più economico presente sul mercato.

Riprendendo quelle forme, il designer italiano Enrico Penello ha disegnato una sorta di iPod Shuffle in chiave moderna realizzando l’iPod Nano Touch. In realtà l’iPod Nano attuale ha già uno schermo touchscreen, ma riprende la forma dello Shuffle di generazione più avanzata.

L’idea del designer, invece, è riproporre un vecchio design per avere uno schermo sviluppato in lunghezza.

[via yankodesign]

Join the Conversation

1 Comment

Leave a comment

Cosa ne pensi?