Cartello degli eBook: due editori si arrendono e pagano 52 milioni di $

Un cartello tra gli editori in combutta con Apple per tenere i prezzi alti degli ebook. La causa legale dell’Antitrust americano, convinto della colpevolezza degli editori, subirà un processo del genere anche nell’Unione Europea. Intanto due dei cinque editori incolpati si è già arreso.

Hachette e Harper Collins, infatti, hanno accettato di pagare 52 milioni di dollari in rimborsi per la loro condotta nel negozio di Apple. Gli altri rimanenti, vale a dire Simon&Schuster, Macmillan e Penguin, continueranno la battaglia legale per provare la loro innocenza.

Anche Apple lotterà per provare di essere innocente. Il suo concorrente, vale a dire Amazon, ha già dichiarato di essere molto contento dell’indagine in corso. Un’indagine che potrebbe costare 100 milioni di dollari.

[via paidcontent]

Cosa ne pensi?