L’iPhone 5 ricoperto da Liquidmetal?

Qualche anno fa Apple comprò tutte le licenze a vita per usare il Liquidmetal, un nuovo materiale dalle capacità straordinarie. Una volta prodotto si presenta sotto forma liquida, il che permette di inserirlo negli stampi con velocità e a costi minori. Gli elementi in Liquidmetal, inoltre, non si graffiano, solo altamente conduttivi e sono più resistenti del titanio.

Secondo alcune indiscrezioni provenienti dalla Corea, Apple vorrebbe utilizzare questo materiale per coprire la parte posteriore dei prossimi iPhone. La presentazione dell’iPhone 5, inoltre, secondo le stesse voci, dovrebbe arrivare al prossimo WWDC di giugno.

Se le indiscrezioni si traducessero in verità ci sarebbe sicuramente una grande accoglienza tra gli utenti, considerando l’estrema delicatezza degli attuali iPhone.

[via patentlyapple]

2 Comments

Cosa ne pensi?