Apple accusa il Dipartimento di Giustizia di volere il monopolio degli eBook

Negli USA, come abbiamo detto qualche settimana fa, è in corso una battaglia del Dipartimento di Giustizia contro Apple perchè la si accusa, in concorso di alcuni grandi editori, di aver creato un cartello per alzare il prezzo medio dei libri elettronici.

Apple, però, non è per nulla in linea con questo punto di vista. Dopo le proteste iniziali, infatti, gli avvocati della Mela hanno depositato un documento di 31 pagine in cui si spiega la linea scelta dalla società sulla faccenda:

Il Governo spinge al monopolio anzichè alla competizione attivando questa causa. Il Governo è partito con la premessa sbagliata del fatto che il mercato degli ebook sono stati caratterizzati da una robusta competizione sul prezzo prima dell’ingresso di Apple. Questo ignora un elemento semplice e incontrovertibile: prima del 2010 non c’è stata una reale competizione, c’era solo Amazon.

Nel momento in cui Apple è entrata nel mercato, Amazon vendeva quasi 9 ebook su 10 e il suo potere sul prezzo e sulla selezione dei prodotti era assoluta. L’ingresso di Apple ha incrementato enormemente l’offerta di ebook, la scelta e la varietà offerta, le vendite e ha migliorato la qualità dell’esperienza nella lettura degli ebook.

Questo è l’evidenza di un mercato dinamico e competitivo. Questi elementi ritenuti scomodi sono ignorati nella denuncia. Invece il Governo si concentra nell’aumento dei prezzi per una manciata di libri. La denuncia sostiene che tutti i prezzi dei libri o la maggior parte di questi sono aumentati dopo l’ingresso di Apple nel mercato.

Una linea chiara e abbastanza netta. Voi che idea vi siete fatti? In effetti le motivazioni di Apple sembrano valide, anche se bisognerebbe istituire un’indagine indipendenti per verificare come è andata realmente sul mercato per quanto riguarda i prezzi.

La cosa che ho osservato io è che quasi sempre il prezzo del libro applicato nel negozio di Apple è anche lo stesso di quello applicato nel negozio di Amazon. Da quanto punto di vista non vedo differenze di prezzi.

Cosa ne pensi?