brevetto iWallet

C’è una nuova corsa all’oro all’orizzonte. I maggiori operatori nel settore si preparano a concorrere in un mercato miliardario a suon di commissioni per quella che dovrebbe essere la rivoluzione digitale delle banconote. Non più fogli e metallo nelle tasche, ma un borsellino elettronico in grado di segnare entrate e uscite con denaro presente in banca o su un conto collegato a uno strumento di finanziamento.

Anche Apple sembra interessata al settore, soprattutto alla luce delle centinaia di milioni di persone che hanno collegato una carta di credito a un ID Apple. Lo strumento che dovrebbe debuttare in iOS si chiama iWallet e da qualche anno si intravedono brevetti a tal proposito, come quello recente di qualche giorno fa.

La società intende costruire uno strumento di pagamento da smartphone per comprare biglietti, spettacoli, accessori e altri elementi on line e off line. Il tutto dovrebbe utilizzare il chip NFC che sarà presente, dicono le indiscrezioni, nel prossimo iPhone. Assisteremo ai pagamenti effettuabili ovunque con semplici ricariche di iTunes?

[via patentlyapple]

Leave a comment

Cosa ne pensi?