Mentre Square lancia un nuovo servizio, vale a dire le carte fedeltà gestibili dai negozianti che usano il suo sistema di pagamenti per iOS, un utente ha avuto un’intuizione: visto che il dispositivo fornito dalla società, che si collega al jack per le cuffie degli iDevice, legge le bande magnetiche delle carte di credito, può leggere anche i nastri magnetici?

La risposta ha avuto presto un seguito: sì. Collegando un iPod Touch munito di Square, l’ingegnere Evan Long ha potuto leggere dei vecchi nastri musicali. Il tutto ha utilizzato un’applicazione per la registrazione audio dal jack, va bene qualsiasi applicazione. Nello specifico è stata usata Reel-to-Reel, un’app creata ad hoc per il progetto e non ancora disponibile nell’App Store.

Una buona notizia per chi ha tanti vecchi nastri nella propria collezione e vuole digitalizzarli. Al momento Square, però, non è disponibile in Italia.

[via evanlong]

Leave a comment

Cosa ne pensi?