Chrome

Dopo Google Drive è il turno di Chrome, uno dei browser più usati al mondo che adesso diventa disponibile anche per iPhone e iPad. Il browser di Google è finalmente disponibile per iOS con un’applicazione presente nell’App Store.

Il browser permette di sincronizzare tab, preferiti e password con Chrome del computer per avere la stessa esperienza di navigazione. I tab sono organizzati come un mazzo di carte, per sfogliare la pagina di cui si ha bisogno come se si scegliesse una carta.

Chrome per iOS pesa 12,8 MB e si scarica gratis.

Join the Conversation

4 Comments

  1. Ottimo l’ho scaricato subito ieri sera, e devo ammettere che a mio avviso fornisce un esperienza d’uso superiore a Safari per iOS.
    Stiamo a vedere con iOS 6 cosa salterà fuori.

  2. Molto meglio di Safari, che avevo da tempo abbandonato a favore di Dolphin.

    E’ un peccato che Apple non permetta di sviluppare veri browser (sono semplicemente delle interfacce grafiche costruite attorno a Safari Mobile), altrimente avrebbe potuto usare il suo motore di rendering ed il suo motore JavaScript ed essere così veramente competitivo.

    Un’altra cosa che non sopporto di iOS è l’impossibilità di cambiare il browser predefinito (non voglio che si apra Safari ogni volta che un’app vuole aprire una pagina web), spero che questa funzionalità venga aggiunta nelle versioni successive.

  3. E comunque, se devo dirla tutta, almeno sul nuovo iPad va meglio Safari. Chrome scatta, esattamente come faceva sul tablet Android che vendetti per comprarmi, per l’appunto, il nuovo iPad.

Leave a comment

Cosa ne pensi?