Apple elimina Find and Call, un’app che mandava spam

Find and Call

Si mostrava come una semplice applicazione per cercare e telefonare ai numeri di telefono velocemente, invece di telefonare velocemente agli sviluppatori non interessava nulla, perchè avevano trovato il modo di leggere le rubriche di tutti gli utenti che l’avevano installata per mandare loro dello spam.

Così una volta che Denis Maslennikov, ricercatore di Kaspersky, si è accorto della magagna, ha rivelato il problema attraverso il suo blog. Il risultato è stato un ban dell’applicazione dall’App Store. A quanto pare il team di approvazione delle app non si era accorto della natura truffaldina degli sviluppatori.

Con iOS 6 le app che vogliono accedere alla rubrica devono chiedere un permesso speciale all’utente. Permessi che sono gestiti dalla voce Privacy presente in Impostazione.

[via tuaw]

Cosa ne pensi?