Lillipuz

Facebook, oltre a raccogliere una rete di contatti, ha come obiettivo diventare un centro dei ricordi mediante la Timeline, ma spesso si riempie di cose futili, come foto di gattini, video divertenti o citazioni filosofiche. Cosa diversa è Lillipuz, un’applicazione nata per iPhone.

L’obiettivo di Lillipuz è raccogliere tutti i ricordi mediante un diario in cui inserire foto, mappe, note e così via. L’utente può aggiungere i ricordi della giornata, quelli che non vuole dimenticare. Inoltre l’app permette di schedulare i ricordi oppure sbloccarne alcuni tramite la geolocalizzazione, vale a dire solo quando si è presente in una determinata zona.

Lillipuz permette di prendere nota del proprio umore, applicare filtri alle foto salvate e condividere il tutto nei social network. Una macchina del tempo interna, inoltre, permette di ripercorrere gli eventi più importanti. Lillipuz pesa 18,2 MB e si scarica gratis dall’App Store.

Unisciti alla conversazione

3 Comments

  1. Penso che non farà mai strada… Ormai c’è FB e twitter, c’è G+ e instagram…. la gente non può gestire più profili che ore di vita… Troppa roba…

    1. Se ti scarichi l’app vedi che e’ integrata perfettaemnte con fb e twitter, in modo da non dovere aprire tre app diverse. Inoltre ha 24 effetti fotografici che puoi applicare alle foto. Alla fine con una sola app ci fai tutto.. Secondo me e’ molto comoda.

      Poi i contenuti bloccati su un luogo non li trovi in nessuna app, cosi’ come la possibilita’ di disegnare direttamente con il dito

Leave a comment

Cosa ne pensi?