LTE TIM

L’Italia ha finalmente raggiunto il gap che la separava da altri Paesi in riguardo il settore delle connessioni 4G. L’operatore TIM, infatti, ha inaugurato la rete LTE in Italia. Tramite una conferenza stampa avutasi oggi, l’operatore ha fatto sapere che da questo momento Roma, Milano, Napoli e Torino sono coperte dalla rete LTE, mentre entro la fine dell’anno l’estensione sarà allargata a 20 città.

Le offerte commerciali saranno disponibili dal 7 novembre. La copertura per queste città sarà dell’80% utilizzando la frequenza di 1800 MHz. L’erogazione, oltre da smartphone come l’iPhone 5, avverrà anche attraverso i tablet compatibili e chiavette ad hoc. Per esempio la chiavetta prevederà 349 € l’anno per avere 20 GB di traffico al mese e uno spazio nel cloud di TIM per 200 GB. Se non volete sottoscrivere un contratto annuale si potrà avere per 34 € al mese e includerà il tethering per navigare con il computer usando lo smartphone come ponte.

Il portale Cubo e la Serie A di TIM saranno inclusi nell’abbonamento. Quando si compreranno contenuti, come musica e film, lo streaming del contenuto non eroderà il traffico dati mensile. Volendo è possibile sottoscrivere un abbonamento per 30 mesi con un tablet Samsung 8.9 con 20 GB di dati al mese per 45 € al mese.

Join the Conversation

1 Comment

Leave a comment

Cosa ne pensi?