La cornice dell’iPad Mini rileva i tocchi accidentali

A quanto pare Apple ha applicato uno dei brevetti visti qualche anno fa. Un brevetto che riguarda la cornice digitale del tablet. Il nuovo iPad Mini, infatti, ha meno cornice rispetto l’iPad, questo per recuperare dello spazio utile a un display più ampio. Avere uno schermo più grande, in questo caso di 0,9″ rispetto gli altri tablet, permette di usare meglio le applicazioni e visualizzare i contenuti.

Ma avere meno cornice significa appoggiare le dita sull’area multitouch. Fortunatamente l’iPad Mini ha un sistema in grado di rilevare l’appoggio delle mani sulla cornice dalle interazioni dell’utente nell’area di utilizzo. Questo è consentito mediante dei sensori posti lungo la cornice.

L’hardware lavora con iOS per evitare i falsi positivi. Speriamo sia efficace come raccontano.

[via Apple]

Cosa ne pensi?