Recensione degli Hi-Ear, i paraorecchie con cuffie incorporate

hi-ear

L’autunno è ormai giunto in tutto il suo splendore, con tanto di foglie cadenti, freddo e i primi raffreddori. Per combattere i malanni di questa stagione, si può stare al caldo mediante degli accessori. Tra questi figura l’Hi-Ear, un paraorecchie che permette di riscaldare la testa e ascoltare anche della musica.

Nella confezione trasparente si intravede il paraorecchie chiuso su se stesso. Un sistema interno, infatti, permette di ridurre le dimensioni per essere trasportato con comodità. Nella confezione è anche disponibile un cavo che si collega al jack delle cuffie che integra un microfono, utile per parlare durante le conversazioni.

Una volta aperto, ci si accorge della qualità dei materiali: all’esterno è utilizzata una trama in vari colori essenzialmente in cotone, anche se sono disponibili nelle varianti di pelliccia sintetica. All’interno, invece, viene adottato dal caldo pile che come saprete è fatto di poliestere. Un meccanismo posto sul retro permette di regolarne le dimensioni per essere adattate alla grandezza della testa.

Hi-Ear, però, non serve soltanto tenere le orecchie al caldo, perché integra anche delle cuffie. Su entrambi i lati, infatti, sono presenti degli speaker che permettono di ascoltare la musica fino potenza di 10 mW. Il suono è abbastanza chiaro anche se naturalmente questo tipo di accessori non serve per garantire una qualità elevata agli audiofili, ma solo della musica da compagnia. Per l’utilizzo non è richiesta una batteria aggiuntiva.

Serve a quelle persone che vogliono ascoltare la musica per strada e vogliono quindi utilizzare delle cuffie. L’utilizzo di auricolari, però, non permetterebbe di riscaldare le orecchie. Hi-Ear permette di fare entrambe le cose in un unico accessorio. Ideale anche come regalo natalizio, si può acquistare nello store di Hi-fun al prezzo di 29,99.

Cosa ne pensi?