Ridurre il numero di file sul desktop di OS X ne aumenta la stabilità

Come mantenete la scrivania del vostro computer? Non intendo la scrivania fisica, ma la scrivania virtuale: il famoso desktop. Io, per esempio, non amo avere molte icone sulla scrivania, anzi preferisco l’essenzialità. A quanto pare questa mia scelta, dal punto di vista tecnico, porta molti vantaggi.

Un utente, infatti, aveva notato un consumo eccessivo di risorse da parte del computer. Utilizzando Monitoraggio Attività aveva scoperto che Finder utilizzava dal 40% al 100% della sua CPU. Dopo delle analisi è giunto alla conclusione che erano i file presenti sul desktop a sottrarre risorse, specialmente i video mediante il rendering di QuickLook.

Se osservate un consumo eccessivo di risorse del vostro computer, quindi, conviene spostare i file dalla scrivania in cartelle interne. Speriamo che Apple si accorga di questo fenomeno e vi ponga rimedio.

[via macworld]

6 Comments

  1. Ciao Kiro, scusami l’ OT ma lo screenshot che hai messo di che OS è? le pagine con le cartelline e lo sfondo sono carini, li hai cambiati tu oppure è solo un immagine? Grazie in anticipo, ti saluto!

  2. Mi viene da ridere….!
    Ho un macbook retina con 8 Gb di memoria…quella che NON si puo’ aggiornare…tanto per capirci.
    Mi parevano piu’ che adeguati…e lo sono sicuramente SE non mi diverto a lanciare virtualizzazioni di sorta per questioni di compatibilita’ e prodotti.
    La cosa ilare e’ che di 8 GB…appena aperto il finder me ne ritrovo solo 6…2 GB sono EVAPORATI.
    Poi me ne ritrovo, dopo un po di lavoro ed avendo richiuso TUTTO, solo 5 e spiccioli.
    Quindi di 8, ne ho 5 liberi.E non e’ che con prodotti che ti liberano ram la cosa cambi…sempre 5 restano.
    Un altro giga evaporato.
    Ora…il mio desktop non ha NULLA…quindi mi chiedo, come mai questo OS cosi’ fiero si ciuccia una marea di giga anche senza fare niente?!E perche’ non li restituisce?

  3. Mah, io ho il desktop sempre pieno di icone – oltre 100 – e il Finder quando è in background non consuma proprio niente di cpu (sempre 0,0%). Ho Snow Leopard e ho però disattivato l’opzione di mostra anteprima icona. Quindi o quell’utente ha qualche altro problema o il Finder è peggiorato notevolmente…..

  4. Confermo, è una cosa che ho riscontrato già da parecchi anni sul mac. Sono un casinista totale sul desktop, lo intaso al punto che anche per trovare le cartelle marcate col colore (rosso, blu, giallo…), devo aprirlo come finestra in visuale dettagli senò non riesco a notarle nel mucchio… regolarmente, quando lo svuoto il computer si libera di un peso. I tempi di avvio sono completamente diversi e tante altre operazioni connesse al “visualizzare” sono più veloci.

Cosa ne pensi?