Video: nella fabbrica delle false porte Lightning

fabbrica Lightning

Apple ha attivato un controllo molto rigido sulle porte Lightning, il nuovo connettore a 8 pin per i suoi dispositivi mobili, offrendolo in licenza ai partner che rientrano nei piani “Made for iPhone” e “Made for iPad”. In questo modo, con questa chiusura, può generare alcune centinaia di milioni di dollari con molta facilità.

Questo genere di controllo, che ovviamente richiede procedure costose, porta ai prezzi molto alti per gli accessori che ne fanno uso. Fortunatamente ci sono anche le versioni non ufficiali, come quelle prodotte dalla cinese iPhone5mod. Il suo impianto occupa 40 persone che ogni giorno sfornano cavi, adattatori e altri accessori.

I cavi Lightning hanno bisogno di un chip interno. Chip che è stato clonato. Al momento i prezzi degli accessori alternativi sono bassi poco rispetto quelli originali, quindi al momento il gioco non vale la candela. La speranza è che con la produzione in massa si possano abbassare ulteriormente. Per il video della fabbrica lo trovate dopo il continua.

2 Comments

  1. penso che l’ultima macchina in cui sta lavorando il ragazzo sia un’arma letale visto ke non indossa guanti e la pressa sembra funzionare anche se le mani del ragazzo passano vicino (probabilmente attivata con i piedi mentre gli standard qui sono che il macchinario si attivi con la parte a rischio infortunio)

Cosa ne pensi?