Samsung rischia una multa fino a 15 miliardi in Europa

logo Samsung

Qualche settimana fa abbiamo visto Samsung far cadere delle accuse nei confronti di Apple nel settore dei brevetti. Tutta questa benevolenza non era dettata dallo spirito natalizio, bensì dal grandissimo rischio che sta correndo il colosso coreano in Europa.

La commissione europea, infatti, ha attivato le indagini per verificare se Samsung si è comportata in maniera scorretta nel mercato. L’obiettivo è verificare se l’azienda ha offerto ad Apple la possibilità di sottoscrivere le licenze FRAND per le sue tecnologie 3G. La disciplina dei brevetti FRAND (fair, reasonable and non dicriminatory) prevede di offrire alla concorrenza l’utilizzo di alcune tecnologie necessarie per il loro debutto nel mercato. Attivare degli ostacoli per l’accesso a questi brevetti può generare un mercato monopolistico. Situazione che il garante della concorrenza deve evitare assolutamente.

Se l’indagine della commissione europea faranno sorgere delle prove dell’utilizzo improprio delle licenze FRAND per danneggiare Apple, Samsung potrebbe ricevere una multa fino al 15% del suo fatturato, vale a dire potrebbe raggiungere i 15 miliardi di dollari. Una cifra enorme che potrebbe danneggiare la società e fermare ogni tentativo futuro di comportamenti scorretti.

[via guardian]

One Comment

Cosa ne pensi?