Abbandonare lo skeumorfismo non porterà per forza a risultati positivi

alluminio iOS

iOS si appresta a modificare profondamente la sua anima in quanto Scott Forstall, ex vicepresidente del sistema operativo mobile, non è più a capo di quel team. Al suo posto c’è Jonathan Ive che gestisce la nuova sezione di interfaccia umana che provvederà anche a modificare la grafica di iOS.

Forstall era uno dei fan dello stile skeumorfico, vale a dire riproporre in versione virtuale la grafica che è possibile trovare nel mondo reale, quindi utilizzando una grafica che visualizza legno, pelle e altri materiali. Una grafica che lo stile minimale di Ive potrebbe abbandonare. Ma quest’abbandono porterà sicuramente dei vantaggi ad iOS?

Il grafico Rene Ritchie ha provato a cambiare la grafica del sistema operativo utilizzando quella ispirata dall’alluminio. Il risultato non è certamente positivo e, anzi, si assiste ad un peggioramento. Questo potrebbe però essere dettato dalle doti grafiche di Ritchie.

Di solito Ive prova tantissime soluzioni prima di arrivare alla versione finale di un prodotto, quindi sicuramente ci sarà in corso tutto un sistema per arrivare alla soluzione migliore che permetta di supportare l’esperienza utente e migliorarla. Chissà se già da iOS 7 questa modifica sarà visibile.

[via applesfera]