Apple attiva i link accorciati per le app con Appstore.com

AppStore.com

Qualche anno fa Apple modificò gli URL delle applicazioni inserendo al loro interno la parola del nome dell’applicazione. Questo risolveva un problema, vale a dire comprendere al volo a quale applicazione avrebbe portato l’indirizzo a differenza del passato dove l’app era individuata con un codice.

Da oggi, però, il sistema si fa più chiaro mediante l’accorciatura degli URL. Per arrivare a questa soluzione la società ha attivato il dominio appstore.com. Il sistema funziona attualmente con tutte le applicazioni presenti nell’App Store e nel Mac App Store. Ma come funziona?

Gli URL sono di due tipi: per nome della società che ha creato l’applicazione e per nome dell’applicazione. Per esempio Gameloft ha l’indirizzo http://appstore.com/gameloft. Se vogliamo un’applicazione specifica, per esempio Whatsapp, dobbiamo andare all’indirizzo http://appstore.com/whatsapp.

Se il nome dell’applicazione contiene la & dobbiamo tradurla con and, inoltre sono aboliti tutti i caratteri speciali così come le lettere accentate.

[via Apple]