Il giudice Koh sconta 450 milioni di dollari dalla multa a Samsung

processo samsung vs apple

Arriva un colpo di scena nella causa legale di Apple nei confronti di Samsung. Lo scorso agosto, infatti, il giudice Lucy Koh aveva stabilito una multa da 1,05 miliardi di dollari per la violazione di alcuni brevetti di Apple nella costruzione dei prodotti della casa coreana.

In una recente sentenza, però, il giudice ha sottratto 450 milioni di dollari dal totale da pagare poiché, spiega, la giuria ha individuato delle violazioni, ma sono state trovate altri tipi di violazioni che hanno causato poca chiarezza dell’interpretazione sul diritto di proprietà intellettuale. Per tale motivo i 14 prodotti che sono finiti nel calderone devono essere trattati da parte.

Fin quando il caso di questi 14 prodotti non sarà processato, la multa resta per 600 milioni di dollari. Se Apple vorrà chiedere il risarcimento per la parte restante, dovrà chiedere un nuovo giudizio. Una lungaggine che potrebbe favorire Samsung.

[via fosspatent]