Il Macintosh secondo Matt Groening

Macintosh Matt Groening

Come qualcuno di voi saprà Matt Groening, disegnatore della celebre serie “The Simpson” ha lavorato anche per Apple come freelance. La società gli chiese alcune grafiche per del poster pubblicitari. Tra di questi ci fu uno che fu utilizzato per il lancio della Macintosh.

In base alla grafica creata da Groening, il Macintosh era stato disegnato dal punto di vista di un dormitorio. L’obiettivo era diffondere il messaggio che una stanza universitaria, grazie all’utilizzo del Macintosh, riusciva a trasformarsi in tantissimo altro.

I personaggi che abitavano questa stanza provenivano0 dalla serie Life in Hell. Il tutto fu pagato con una stampante LaserWriter costruita dalla società che, all’epoca, aveva un valore di $ 7000. Nello stesso anno in cui il poster fu pubblicato, Groening debuttò con la serie dei Simpson diventando ben presto ricco e famoso. La collaborazione con Apple ovviamente finì.

[via vintagezen]

  • HaveFun

    RIP Italiano.