Siri comandato con la mente. Verità o fandonia?

Siri mente

Se Apple investirà su Siri in futuro potremmo comandare i dispositivi mobili completamente con la voce. Al momento l’assistente digitale non è molto preciso e va migliorato, tant’è vero che attualmente è ancora in versione beta.

Un ricercatore del team di Honda R&D, la sezione di ricerca e sviluppo dell’azienda, ha realizzato una versione di Siri comandato con la mente. Per farlo Duane Cash ha utilizzato un sensore da applicare alla testa per leggere le onde EEG.

Nel video, che trovate dopo il continua, Cash ha aperto una mappa e delle funzioni nel menu. Ma chi ci assicura che stava pensando proprio a quegli elementi? Al momento sappiamo solo che il sistema permette di associare determinate onde a determinate funzioni.

Per funzionare, infatti, il sistema va settato sulle onde di ogni persona. Quindi se qualcuno vuole utilizzarlo deve prima insegnare al sistema a comprenderlo. Siamo molto lontani dal controllo mentale di Siri, ma il sistema di Honda è un primo passo verso questa direzione.

[via cultofmac]

  • Ma secondo te, uno che fa quelle espressioni come se stesse al cesso.

  • Gino

    ho avuto modo di provarlo, ma va affinato notevolmente. quando pensavo a safari, riuscivo solo a connettermi con youporn, anche se pansavo ad heidy