Doloretty, l’app ideale per chi soffre di ipocondria

Doloretty

A tutti capita di sentire dei dolori ogni tanto, capita anche di avere dei piccoli tic o sentire particolarmente la stanchezza. Non tutti i dolori, però, sono sintomo di qualche malattia. Gli ipocondriaci, però, temono che ad ogni dolore corrisponda una malattia da curare.

Per queste persone è nata l’applicazione Doloretty che permette di tenere un diario sui dolori che si sentono di volta in volta. Per utilizzarla basta premere sulla parte del corpo di un manichino che appare nell’app e scrivere esattamente ciò che si sente. Il diario può diventare uno strumento per tenere traccia di dolori da portare al medico per chiedere la prescrizione di una cura.

All’interno dell’applicazione ci sono anche delle cure tradizionali, omeopatiche, cinesi e altre. Doloretty funziona su iPhone e iPad, pesa 32,9 MB e si scarica gratis all’interno dell’App Store.

3 Comments

  1. Non è affatto a favore degli ipocondriaci,anzi,ne peggiora ancora di più la sindrome,quando si ha un dolore in un punto,usciranno diverse cause,quindi..non fanno altro che aumentare l’ansia e i pensieri..quando invece magari si scopre sia solo una cosa poco rilevante.

Cosa ne pensi?