Un trojan per OS X si diffonde fingendosi un plugin (aggiornato)

trojan OS X

In casa vostra fareste entrare delle persone che si fingono persone che non sono? Ovviamente no. La stessa accortezza deve essere presa quando si naviga in rete. Alcuni programmi, infatti, si fingono altri software ma in realtà vogliono semplicemente prendere possesso del vostro computer.

Software del genere sono in circolazione dalla nascita di Internet, uno degli ultimi, ha preso di mira anche OS X. Quando navigate in rete, infatti, vi potrebbe capitare di giungere ad alcuni siti che prevedono l’installazione di un codec per vedere dei video. Non cascateci perché si tratta di trojan.

Uno degli ultimi si chiama Trojan.Yontoo.1prompts e si finge come un plug-in chiamato Free Twit Tube. Fate attenzione quindi, non installate mai i software che non sono verificati.

Aggiornamento: Apple ha aggiornato la lista di protezione di OS X e ora blocca questo malware.

[via thenextweb]