Eon Energy e il suo esperimento per consumare meno energia grazie agli smartphone

Eon Energy Experiment

Si può risparmiare energia elettrica mediante l’utilizzo di uno smartphone? La risposta è sì e lo spiega Eon Energy, una società tedesca che offre energia elettrica e gas, presente da qualche anno anche in Italia. In Svezia è partito il suo esperimento che prevede l’utilizzo del telefono.

Il progetto Eon Energy Experiment prevede l’utilizzo di un’applicazione per motivare gli utenti a consumare meno energia. Grazie alla possibilità di monitorare costantemente i consumi, l’applicazione consente di sapere se un giorno si è consumato di più o di meno.

Questo dato viene integrato all’interno dell’applicazione dell’esperimento per offrire all’utente dei mini giochi. Si può decidere di accudire un personaggio virtuale, costruire una città e così via. Quando si consuma meno energia si ricevono dei punti da utilizzare per accudire il proprio animale virtuale, costruire nuovi palazzi o completare gli altri giochi integrati.

Mediante il sito Internet è possibile vedere anche come l’aggregazione dei dati porti a una riduzione dei consumi. Gli utenti potranno vedere costantemente come questo esperimento riesca a far risparmiare dei soldi in bolletta.

L’esperimento sarebbe molto interessante anche in Italia considerando che il nostro Paese dipende molto da petrolio e gas acquistati all’estero.