iOS è il sistema più vulnerabile, ma anche il più controllato

vulnerabilità OS mobili

iOS è probabilmente il sistema operativo mobile più sicuro del mondo. Questo non perché è privo di vulnerabilità, ma perché è il più controllato. Secondo una recente analisi effettuata da SourceFire, infatti, il sistema operativo di Apple è pieno di bug.

L’analisi è stata effettuata sottoponendo iOS alle vulnerabilità dell’archivio CVE (Common Vulnerabilities and Exposures) e NVD (National Vulnerability Database) che raccoglie le vulnerabilità dal 1988. In base al loro test, il sistema operativo potrebbe essere colpito da 210 falle, vale a dire l’81%.

Grazie al sistema di controllo della società sul sistema operativo e sulle applicazioni che vi possono accedere, però, queste debolezze vengono lasciate alla porta. Se iOS fosse accessibile a tutte le applicazioni come lo è Android, probabilmente diventerebbe il sistema più attaccato dal malware. Apple dovrebbe lavorare molto per colmare le falle e rendere il sistema inattaccabile anche senza il suo controllo.

Probabilmente al momento questo fattore non è ritenuto rilevante. La società confida che tutti non rendano il firmware accessibile all’esterno.

[via znet]

  • Stefano

    Android non è accessibile a tutte le applicazioni. E’ soltanto facilmente impostabile come tale.

    • 1233456

      android e’ accessibile a tutte le applicazioni perche’ basta spuntare un checkbox dopo che un popup ti da la bella notizia. mettici anche che
      google non controlla il suo store, e’ cosi’ libertaria da permettere a chiunque di pubblicare porcherie per poi dopo che il danno e’ stato fatto ricorrere allo scandaloso, ma solo su ios, killer switch. questo e’ il problema.