Un trucchetto per fare screenshot in OS X senza software esterni

screenshot

A volte capita di dover effettuare uno screenshot di una sezione dello schermo o di tutto lo schermo. Fare una foto di quello che sta accadendo su un monitor può essere utile per condividere informazioni. Spesso si utilizzano applicazioni di terzi per effettuare queste operazioni: per esempio a me piace molto Skitch.

In realtà OS X possiede già tutto l’occorrente per effettuare queste operazioni. Come sapete, infatti, premendo CMD + Shift + 3 si può effettuare lo screenshot di tutta la pagina. Con i comandi CMD + Shift + 4, invece, si può effettuare la cattura di una determinata area dello schermo. Ma cosa avviene se si sbaglia a selezionare l’area?

Di solito bisognerebbe ripetere l’operazione fino a centrare bene la sezione dello schermo da fotografare. In realtà basta molto meno: se si sbaglia a selezionare l’area, la si può spostare tenendo premuto il pulsante spazio quando si ha ancora la sezione di cattura in attivo. Quindi se sbagliate a selezionare non premete il mouse per effettuare lo screenshot, ma premette il pulsante spazio per spostarla.

[via cultofmac]

  • Gino

    in realtà la barra spazio permette di cambiare il tipo di selezione: da area definita dall’utente, a singola window (solo la parte della window visualizzata a schermo).