Bump perde la possibilità di scambiare i brani musicali tra iPhone

Bump brani musicali

A volte l’intervento di Apple avviene lentamente, come nel caso di Bump, la celebre applicazione che permette lo scambio di file, contatti, foto, video e altro tra due iPhone andando a colmare quello che è la limitazione del Bluetooth. La castrazione di questo protocollo di scambio dati non permette di far passare qualsiasi documento tra i telefoni come avviene nella concorrenza.

Questa limitazione è stata applicata per evitare il fenomeno della pirateria. Un fenomeno che poteva colpire Bump considerato che l’app permetteva di scambiare canzoni tra telefoni. Con la recente versione 3.5.8, però, questa funzione viene disabilitata. L’utente può ancora scambiare gli altri elementi multimediali, ma non la musica.

Se vi interessa questa funzione dovrete evitare l’aggiornamento, anche se così facendo avrete la notifica sempre attiva nell’App Store che vi invita ad aggiornare.