Anche Nokia si dà all’alluminio con il Lumia 925

Nokia Lumia 925

Con un evento da Londra, Nokia ha dimostrato di saper utilizzare materiali in uso presso altre aziende, come Apple e HTC, per la costruzione dei suoi dispositivi. In particolare con il recente modello Lumia 925 abbiamo l’utilizzo dell’alluminio.

Una delle caratteristiche viste all’interno dei dispositivi Apple e ora nell’elenco di quelli di Nokia è l’antenna che fa da cornice. Un elemento che ha fatto molto parlare di sé negli anni per via dei problemi di ricezione ma, ora che è arrivata ad una sua maturità, diventa un elemento “ispirante” anche per altre aziende come avviene di solito in questo settore.

Il dispositivo punta molto nel campo fotografico integrando per la prima volta una fotocamera composta da ben 6 lenti, contro le 5 lenti presenti all’interno dell’iPhone 5. Un’ottica costruita da Carl Zeiss che promette di scattare foto fino a 8,7 megapixel anche in presenza di scarsa luminosità.

Tra le altre caratteristiche tecniche abbiamo un processore dual core di Snapdragon da 1,5 GHz, 1 GB di memoria RAM e 16 GB di archiviazione. Ovviamente tutto gestito attraverso il sistema operativo Windows Phone. Lo schermo è da 4,5 pollici con AMOLED, mentre la fotocamera anteriore da 1,2 megapixel. Il prezzo previsto per la vendita è di € 469 tasse escluse.

  • Gino

    le finestre di casa mia sono in alluminio; devo avvisare qualcuno?

    • Se non sono touchscreen no

      • Gino

        😉

  • bello veramente ben fatto!! vedo che le buone idee vengono prese in considerazione