Zact, l’operatore virtuale americano che ti fa costruire la tariffa in base alle tue esigenze

ZACT

Negli ultimi mesi c’è un vero e proprio fiorire di pacchetti contenenti minuti voce, SMS e traffico dati associabile a delle opzioni telefoniche. In questo modo, scegliendo le varie fasce offerte, l’utente può decidere quanto spendere al mese e ricevere di contro un pacchetto stabilito dagli operatori. Nel caso in cui un’opzione dovesse diventare troppo stretta o troppo larga, si può passare a un’altra più costosa o più economica.

Negli Stati Uniti, invece, c’è chi ha applicato un servizio del genere ma ad un livello estremo. L’operatore mobile virtuale ZACT, che si appoggia alle reti di Verizon, infatti, permette di creare il proprio pacchetto scegliendo il numero di minuti da inserire, il numero di messaggi e il traffico dati.

Si partono da € 0,90 di dollaro per 30 minuti di chiamate, 71 centesimi per 25 SMS e $ 1,88 per 50 MB di traffico dati. Scegliendo la composizione che più soddisfa il nostro consumo mensile, si può creare il pacchetto personalizzato. Ad un primo sguardo, però, i pacchetti italiani creati dagli operatori sembrano più economici. Basti pensare che 2 GB di dati vengono fatti pagare $ 44,66.