Additivi Alimentari, un’app ti spiega cosa c’è in quello che mangi

Additivi Alimentari

L’industria alimentare ha trovato una fidata amica in quella chimica. Grazie all’utilizzo degli additivi alimentari, infatti, i cibi possono rimanere sugli scaffali e molto tempo senza deperire. Ormai gli additivi fanno parte di base di quasi tutti gli alimenti in vendita. Probabilmente si salvano soltanto i produttori diretti.

Ma in cosa consistono? Ce ne sono alcuni innocui, altri che potrebbero dare problemi se assunti in grosse quantità e altri che possono diventare nocivi. Per conoscerli è nata un’applicazione per iPhone che ha in seno un database di 500 additivi alimentari.

L’app consente anche di indicare le proprie restrizioni dietetiche, per esempio per le diete vegetariane e vegane. Ogni additivo è colorato di verde, giallo o rosso in base alla pericolosità. Additivi Alimentari pesa 1,2 MB e si scarica per € 1,79 all’interno dell’App Store.