Screenshoter, l’app per fare gli screenshot del computer dall’iPhone

Screenshoter

La funzione degli screenshot, vale a dire lo scatto di una foto di quello che è presente sullo schermo del computer, è stata da sempre una delle funzioni più utilizzate nel campo informatico. Basti pensare che le tastiere hanno avuto fino a qualche anno fa il pulsante Print utilizzato per questo scopo.

In rete al momento esistono tantissimi software che permettono di utilizzare la funzionalità dello screenshot. Personalmente utilizzo Skitch, anche se OS X possiede di base quest’opzione: basta digitare pulsanti CMD + Shift + 3 per effettuare lo screenshot di tutto lo schermo oppure CMD + Shift + 4 per selezionare soltanto un’area.

Anche all’interno dell’iPhone è possibile scattare degli screenshot, basta utilizzare il pulsante Home e Sleep contemporaneamente. Attraverso l’applicazione Screenshoter, invece, si possono effettuare degli screenshot del computer attraverso il telefono di Apple.

Per utilizzare quest’applicazione bisogna prima installare un client all’interno del computer, disponibile per Windows e Mac, e poi effettuare un login. Il client fornirà automaticamente dei dati da inserire all’interno dell’applicazione per attivare il collegamento. In questo modo sarà possibile effettuare gli screenshot e condividerli all’interno dei social network.

Screenshoter pesa 7,1 MB e si scarica per 0,89 all’interno dell’App Store.