iHotel, l’app per organizzare le vacanze e trovare un albergo

iHotel

Un proverbio dice che i viaggi sono belli perché poi si ritorna a casa. La verità è che se si sta troppo tempo nella stessa città si va incontro ad una sensazione di soffocamento e viene la voglia di visitare altre mete per ampliare il proprio bagaglio culturale, vedere cose nuove e gente nuova. Grazie ai voli low cost è possibile raggiungere moltissime mete in giro per il mondo, ma nessuna meta può essere visitata se non sia ha un posto dove stare.

Per i viaggi di piacere, di lavoro o semplicemente per organizzare le vacanze estive, l’iPhone può diventare un ottimo strumento che aiuta nell’organizzazione di questi spostamenti. All’interno dell’App Store, per esempio, esistono delle applicazioni che permettono di prenotare degli alberghi. Tra queste c’è iHotel che ha nel suo database oltre 250.000 alberghi in giro per il mondo.

Grazie alla tecnologia messa a disposizione da HRS, ogni albergo ha una scheda in cui è possibile leggere le caratteristiche e le 3 milioni di valutazioni lasciate dai clienti. In questo modo sarà possibile vedere esattamente dove si trova l’albergo su una mappa, leggere le sue caratteristiche, le valutazioni, vedere le immagini e avere il dettaglio dei prezzi per la camera.

All’interno dell’applicazione ci sono anche delle offerte per avere degli sconti sulle prenotazioni. Grazie ad un sistema integrato e aggiornato costantemente, è possibile sapere quante stanze libere ci sono in un alberto ed effettuare la propria prenotazione direttamente all’interno dell’applicazione.

Se si cambia idea, niente paura, si può eliminare la prenotazione gratuitamente fino alle 18.00 del giorno precedente. L’applicazione integra anche dei video, delle foto 360°, il sistema PassBook e molto altro. Al termine della vostra esperienza potrete lasciare una valutazione per aiutare le scelte dei clienti successivi.

iHotel funziona su iPhone, pesa 10,5 MB e scarica gratuitamente all’interno dell’App Store.