Anche AOL tenta di racimolare gli esodati da Google Reader con AOL Reader

AOL-Reader

Come saprete il prossimo 1 luglio Google Reader chiuderà e al suo posto stanno nascendo tantissimi servizi alternativi. Probabilmente tra i più famosi ci sono Feedly, Digg Reader (dal 26 giugno) e tanti altri. Tra pochi giorni, però, arriverà anche l’alternativa costruita da AOL.

AOL Reader, infatti, adesso è in fase di beta e molto presto sarà aperta tutti. Permette di importare tutti i dati provenienti da Google Reader per poterli leggere sullo schermo e attraverso le applicazioni ufficiali per iOS e Android che arriveranno tra pochi giorni.

Secondo le indicazioni date sul sito ufficiale sarà possibile personalizzare la visualizzazione degli articoli provenienti dal proprio elenco di feed RSS, inserire dei TAG agli articoli e selezionare i preferiti, mediante rilascio delle API, inoltre, sarà possibile integrare il servizio in altre applicazioni.

[via aol]