Onswipe: l’iPad è usato in orizzontale e altre analisi

Onswipe iPad

La società Onswipe si occupa nel creare piattaforme ottimizzate degli schemi multitouch, in modo da permettere ad alcuni portali di poter essere utilizzati perfettamente all’interno degli schemi degli smartphone e dei tablet.

Negli ultimi due anni la società ha raccolto i dati di utilizzo di 127 milioni di utenti in maniera aggregata. Questo ha permesso di comprendere in che modo gli utenti preferiscono utilizzare i tablet. Dai dati raccolti, per esempio, si evince che si preferisce molto di più avere l’iPad in orizzontale che in verticale, rispettivamente con il 59,8% e il 41,2% delle preferenze.

I dati mostrano anche due tendenze che sono state rilevate nelle analisi effettuate da altre società, vale a dire che l’iPad è il tablet più utilizzato per navigare in rete: nello specifico il 94,1% degli accessi contro il 4,1% della Kindle Fire e l’1,8% degli altri tablet. L’altra tendenza confermata è il fatto che il picco di accessi avviene alle 22. C’è una crescita costante a partire dalle 20.00 quando le persone tornano a casa utilizzano il tablet della Mela.

Anche se i social network sono molto diffusi, inoltre, gli utenti preferiscono ancora condividere le informazioni mediante le e-mail: il 54,8% delle preferenze contro il 28,9% di Facebook e il 13,3% di Twitter. È Facebook, però, a generare le visite maggiori con il 45,3% rispetto al 18% di Twitter.

[via appleinsider]