TSMC conferma: i processori degli iDevice li produrremo noi

TSMC

A quanto pare Apple si sta allontanando dalla collaborazione con Samsung, sua grande rivale all’interno del settore degli smartphone e dei tablet. I processori degli iPhone e degli iPad, per non contare alcuni componenti che fanno parte anche dei computer, sono prodotti nelle industrie della società coreana.

A partire dal 2014, però, i processori dei dispositivi che utilizzano iOS inizieranno ad allontanarsi dalla galassia di Samsung. Lo ha dichiarato un manager della società TSMC che ha confermato le indiscrezioni che circolavano da alcuni mesi: la società di Cupertino ha deciso di utilizzare le loro industrie per la fabbricazione dei chip a partire dal prossimo anno.

TSMC ha molta conoscenza all’interno del settore e riuscirà a costruire dei processori con la tecnologia da 20 nm che risultano essere più piccoli ed energeticamente efficienti di quelle attuali. Ciò permetterà di aumentare l’autonomia della batteria.

[via wsj]