Songuru, il gioco dell’impiccato con i testi delle canzoni

Songuru

Il gioco dell’impiccato è entrato all’interno dei grandi classici insieme alla battaglia navale, al tris e altri. Il suo scopo è molto semplice: una persona sceglie una parola o una frase di cui dovrà scrivere dei trattini su un foglio in cui inserire le lettere associate. Dei giocatori dovranno scegliere, a turno, una lettera che andrà ad essere posizionata all’interno del quadrante. A mano a mano che il gioco prosegue la parola o la frase prende vita. Se si sbaglia a scegliere una lettera, quindi non appare mai all’interno del quadrante, si attiva il disegno di un impiccato al termine del quale giocatore perde. Se si indovina la frase prima che l’impiccato appaia sul foglio allora vince.

Lo stesso meccanismo viene applicato all’interno del gioco Songuru per iPhone e iPad. Resta la figura dell’impiccato che appare sullo schermo, ma le frasi sono prese all’interno delle canzoni. All’interno dell’archivio del gioco ce ne sono oltre 7 milioni e al termine della partita sarà possibile vedere il video associato, decidere se acquistare il brano o salvare la canzone all’interno di un elenco.

Songuru pesa 22,2 MB che si scarica gratuitamente all’interno dell’App Store.