Apple al 56% del mercato dello streaming multimediale nelle Tv

Apple Tv mercato

Quando Steve Jobs presentò l’AppleTv la definì semplicemente un hobby. Concetto che fu ribadito anche successivamente dal suo successore. La società di Cupertino ha considerato questo accessorio un’attività collaterale che sta diventando, via via, sempre più importante e che diventerà più importante se l’azienda raggiungerà uno dei suoi obiettivi: far entrare i colossi della tv all’interno del box.

Una ricerca effettuata dalla società Frost & Sullivan dichiara che quest’hobby ha raggiunto il 56% del mercato dello streaming all’interno delle televisioni. Al momento non abbiamo le specifiche di quest’analisi, poiché il report dell’azienda è a pagamento e non sono stati rilasciati i dati analitici.

Dalle informazioni che ci sono giunte ricaviamo che l’AppleTv detiene il 56,1% del settore, seguita da Roku con il 21,5% e TiVo con il 6,5%. L’analisi non rivela neanche i paesi all’interno dei quali è stata effettuata. Molto probabilmente si riferisce al mercato americano.