Ziphius, il drone comandato con l’iPad

Ziphius

Parrot si è specializzata molto nella costruzione dei droni volanti, tanto da permettere il loro utilizzo anche per un uso professionale, come per le riprese dall’alto o in caso di emergenza per verificare la presenza dei pericoli.

Mentre questi dispositivi utilizzano l’aria per volare, Ziphius utilizza l’acqua. Questo progetto, infatti, mira alla costruzione di un drone acquatico. L’accessorio è munito di due eliche laterali che gli permettono di spostarsi sulla superficie dell’acqua a una velocità massima di 11 km/h. Grazie all’integrazione di una videocamera full HD, può registrare all’interno della schedina microSD oppure mandare il flusso in streaming, utilizzando una connessione Wi-Fi, in qualità HD.

Grande 25 × 35 × 15 cm e pesante 1,5 kg, ha un’autonomia di circa un’ora e può essere comandato mediante un iPad fino ad una distanza massima di 91 metri. Il progetto dello Ziphius è nato su Kickstarter e per $ 199 si riceverà un’unità quando sarà pronto.