Chrome ha una gestione delle password molto pericolosa

gestione password Chrome

La maggior parte degli utenti utilizza Chrome, diventato ormai il browser più utilizzato al mondo. Quello che forse non sapete, però, è che questo software ha una gestione delle password molto pericolosa. A differenza di Safari che richiede la password del sistema operativo per accedere alla sezione delle password inserite nei vari siti, in Chrome non c’è bisogno.

Chiunque può entrare nel vostro browser se ha accesso al vostro computer e andare a segnarsi tutte le password dei vostri servizi. Se non ci credete provate voi stessi: aprite Chrome e nella barra degli indirizzi digitate

chrome://settings/passwords

Vedrete che apparirà l’elenco delle password salvate. Premete su una di queste è scegliere il pulsante “Mostra“. Apparirà la password in chiaro senza dover inserire dei dati di accesso a questa sezione. La cosa diventa molto pericolosa se qualcuno attiva l’importazione dei dati da Safari scegliendo di portare le password del browser di Apple in quello di Google.

In quell’istante avrà tutti i vostri dati d’accesso. La soluzione è non salvare più le password in Chrome oppure inserire una password di accesso al sistema operativo al fine di evitare che chiunque possa tentare di rubarvele.

  • Franco

    Non mi ricordo dove si imposta la password,quando si avvia il Mac…

    • Devi andare in Preferenze di sistema > Sicurezza e privacy