Apple compra Embark, l’app che calcola i tempi dei mezzi pubblici

Embark

Apple ha tutte le intenzioni di migliorare le sue mappe e per tale motivo ho attuato una nuova acquisizione di una piccola startup. Nata nel 2011, Embark permette di calcolare i tempi di arrivo in modo da fornire all’utente i dati delle partenze degli autobus e delle metropolitane.

Al momento il servizio è disponibile soltanto per una decina di città americane. La speranza è che il servizio sia diffuso in tutto il mondo e non, come capita spesso, soltanto negli Stati Uniti. Al momento l’ammontare dell’acquisizione non è ancora disponibile, ma di certo stiamo parlando di piccole cifre.

Nato anche da un investimento di Bmw, Embark al momento vede le sue applicazioni ancora disponibili all’interno dell’App Store. Le sue tecnologie saranno integrate nelle mappe di Apple.

Alcune info tratte da: cnet