Steve Wozniak e la rimpatriata del team Macintosh

rimpatriata team Mac

Un tempo li chiamavano pionieri e giocavano con l’elettronica. Oggi sono leggende dell’informatica e hanno aiutato a sviluppare il settore, senza il quale gli smartphone e i tablet non sarebbero esistiti. Il vecchio team dei primi dipendenti di Apple si è incontrato per festeggiare il Computer History Museum di Mountain View.

Le persone che lavoravano gomito a gomito, giorni e notte, sotto le angherie di Steve Jobs che li spronava a fare sempre di meglio, si sono ritrovati sotto lo stesso tetto. Alla serata hanno partecipato: Steve Wozniak, Andy Hertzfeld, Daniel Kottke, Chris Espinosa, Guy Kawasaki, Jerry Manock, Terry Oyama, Larry and Patti Kenyon, Rod Holt, Randy Wigginton e Wendell Sander.

La vera star della serata, però, è stato il Twiggy Mac, un computer sviluppato in Apple ma mai prodotto. Il computer aveva un lettore di floppy da 5,25 pollici e fu utilizzato per lo sviluppo di altri computer. Steve Jobs chiese di distruggerli, ma poche unità sono sopravvissute e due sono presenti nel Computer History Museum.

Gli invitati hanno passato la serata a rovistare tra i vecchi ricordi.

  • Michele Marri

    persone a cui vuoi già bene senza neanche conoscerle